Commenti alle partite

I Lions cedono contro la prima in classifica

FADIGATA – ROZZANO LIONS   80-67

Terza giornata nella categoria Promozione con i nostri Lions che sono stati impegnati nella lunga trasferta a Fadigata, contro la prima della classifica, un’avversaria ben attrezzata sia fisicamente che qualitativamente. La partita è subito accesissima, fisica, veloce e con i nostri Lions che rispondono con sicurezza ai canestri dei padroni di casa. Una sbandata alla fine del primo quarto però vede i ragazzi di coach Fumagalli perdere ritmo e tranquillità in attacco, perdendo qualche pallone di troppo e concedendo punti facili agli avversari. Nel secondo quarto i Lions si riprendono e piazzano un parziale importante che gli consente di chiudere i primi due quarti di gioco sotto solo di 4 punti (37-33). All’inizio terzo quarto la squadra di casa alza nuovamente il ritmo e si riporta oltre le 10 lunghezze di distanza. Con le ultime energie rimaste, i nostri Lions provano a rientrare in partita ma nell’ultimo quarto la difesa fa acqua da tutte le parti, concedendo banali canestri a Fadigata che raggiunge quota 80 punti, ringrazia e chiude la partita. Non una bella prestazione dei nostri ragazzi, anche se la determinazione non è mancata, cercando anche nelle situazioni difficili di provare a riaprire la gara. Ora si torna tra le mura amiche per affrontare, questo Venerdì, Buccinasco in una sfida dai 2 punti molto importanti. Go Lions!!

Un passo alla volta...

Dopo la bruciante sconfitta contro Locate, i Rozzano Sharks vanno in trasferta in via Vespucci a Cesano Boscone. Ad attenderli ci sarà una formazione molto giovane e molto atletica che darà filo da torcere ai nostri giocatori in maglia verde. A sorpresa però il primo quarto da ragione alla compagine rozzanese, 14-10 in nostro favore, merito di un’asfissiante difesa ed un basket giocato con il cervello. Nel secondo quarto però qualcosa comincia a non funzionare più bene, Rozzano segna soltanto un punto nei primi 7 minuti salvo poi riprendersi verso la fine del quarto, che per beffa però, finisce con una tripla avversaria allo scadere… 31-22 alla fine del primo tempo. Il terzo quarto viene giocato alla pari e Rozzano è sempre li ad inseguire a 10/12 punti di distanza. Il quarto ed ultimo periodo è invece blackout totale, da parte di tutti. Finisce con un pesantissimo (e per 3/4 bugiardo) 69-39. Cesano Boscone è stata brava a sfruttare ogni possibilità in contropiede con numerosi 2+1 concessi giustamente dall’arbitro. Qualche miglioramento si è visto, ma non è bastato. Bisognerà rivedere certi piccoli difetti che sono senz’altro colmabili. Siamo solo all’inizio, forza Sharks!

Gli Eagles cadono tra le mura amiche

ROZZANO EAGLES – NOVA BASKET   40-55

Nella seconda giornata del campionato Under 18, gli Eagles affrontano in casa Nova Basket (Sanmaurense). I ragazzi di coach Lanzi si trovano di fronte la numero due della fase di qualificazione del loro girone. Gli Eagles dopo una partenza freddissima (0-8 per gli avversari) scaldano i motori, difendendo forte e muovendo molto bene la palla, sfruttando buoni vantaggi e tornando sulla parità a metà del primo quarto. Sul finire del periodo Nova torna nuovamente avanti, ma gli Eagles sono in partita e nonostante gli 8 punti di distanza se la giocano. Nel secondo quarto esce la qualità offensiva degli avversari, che scappano sul +15 alla fine dei primi due quarti. La difesa fa fatica, ma dopo alcuni accorgimenti nello spogliatoio, i nostri ragazzi entrano più compatti in difesa. La comunicazione e la solidità sotto canestro iniziano ad essere efficaci (solo 20 i punti concessi nel secondo tempo agli avversari) e gli Eagles provano a recuperare qualche punto. La gestione della gara da parte di Nova non permette ai nostri di recuperare lo svantaggio accumulato nel quarti precedenti, e la partita si chiude sul + 15 per gli avversari. Ancora qualche difficoltà per i nostri Under 18, che in queste prime partite hanno risentito sicuramente della fisicità superiore di avversari con un paio di anni in più. Tuttavia, ci sono ancora alcuni problemi a livello di gioco, soprattutto offensivo, che devono essere eliminati. Tornare a giocare fluidi e veloci come si sa fare è l’obbiettivo delle prossime gare. Forza ragazzi!!

Ottima partenza!

USSGB – ROZZANO TIGERS   28-48

Iniziato anche il campionato dei nostri Tigers. In casa di USSGB, le tigri biancoverdi vincono 48-28, una gran bella partita dei ragazzi di coach Iosca che difendono forte per gran parte della gara, concedendo poco agli avversari, ma soprattutto corrono e tirano molto in attacco con buone percentuale nella prima frazione di gioco che calano solo nell’ultimo quarto dove stanchezza e largo vantaggio rendono un pò meno attenti i nostri ragazzi. Che dire, un’ottima partita per gli Under 16 che dal blocco di partenza partono nel miglior dei modi, con la speranza che questa lunga stagione possa finire ancora meglio. Forza Tigers!!

Sconfitta (eccessiva) per i Dragons

Prima partita per i nostri Dragons, che sfidano Corsico tra le mura avversarie. I nostri ragazzi provano a giocare conto una squadra nettamente superiore, e molto probabilmente anche inadeguata al campionato che sta disputando. Corsico batte i nostri ragazzi su ogni aspetto, fisicità, atletismo e gioco, anche se non mancano alcune buone azioni per i draghi biancoverdi. Nonostante ciò i Dragons devono comunque crescere ancora, non solo fisicamente, ma anche mentalmente dal punto di vista del gioco e della determinazione da mettere in campo, anche contro squadre che molto probabilmente dovrebbero disputare campionati top o di eccellenza messi a disposizione dalla Federazione. Coach Lanzi è sicuro che quando ci sarà l’occasione, e soprattutto degli avversari adeguati al campionato, i nostri ragazzi riusciranno a dimostrare il loro valore. Forza Dragons, non si molla!!

Rozzano Green Roosters

Non ci sono commenti al momento

Rozzano White Roosters

Non ci sono commenti al momento

Rozzano Monkeys

Non ci sono commenti al momento