Il Grazie di "Dess"

Vi riportiamo qui di seguito, il messaggio di Gianluca Dessì, giocatore della prima divisione, per ringraziare la società dell’aiuto ricevuto per l’ultimo contest della figlia Alice:

Ciao carissimi! Grazie per il supporto e per il bei messaggi, li apprezziamo tanto. Alice è vero non lo dico solo da papà, ma alla luce di tutte le cose prodigiose che si sono susseguite dalla sua nascita ad oggi, è un esempio di resilienza e di speranza, e fa sempre breccia nel cuore di chi la incontra. La sua vita è costellata di episodi emblematici per la gravità ma soprattutto per come ha sempre vinto.

La vita è dura, per tutti, a ognuno il suo. Lottare e affrontare la fatica e la sofferenza però la rende anche un miracolo. E vi posso dire con certezza che tutte le difficoltà che abbiamo vissuto e che viviamo e vivremo valgono tutte la pena di viverle a pieno, visto il premio. Anche perché con l’amore e la tenacia le battaglie si vincono sempre!
Grazie ancora di tutto a voi e a tutta la famiglia bianco verde, soprattutto della vicinanza e l’affetto
Gianluca Dessì

Ti potrebbe interessare anche...

Cavagnera non è più un giocatore del Basket Rozzano

Il giocatore allontanato dalla squadra.

Il Podcast del Basket Rozzano

Nuova puntata del Podcast.

Dream Games di Alessandro Mamoli

Il nuovo libro del giornalista Sky.

Il punto sulla Div. 1 Regionale Lombardia

Recap del girone.