Mese 1: Riepilogo

Dato che non postavamo news da un pò di tempo, vogliamo ricapitolarvi il primo mese di campionato delle nostre squadre Senior e Under:

Promozione – Rozzano Lions:
I Lions di Coach Fumagalli hanno cominciato il campionato in maniera tutto sommato positiva, il bilancio al momento è di 3 vittorie e 3 sconfitte ed i leoni sono attaccati al treno per la zona playoff. Alcune di queste sconfitte sono però avvenute solamente per errori di distrazione e di poco impegno verso la partità dei nostri giocatori, quindi con un pò di concentrazione in più, siamo sicuri che la nostra promozione possa soddisfare i desideri di tutti i tifosi biancoverdi e vincere ancora numerose partite.

Prima Divisione – Rozzano Sharks:
Coach Galimberti quest’anno ha a che vedere con una squadra rinnovata per 2/3, quindi il team è ancora in fase di assemblaggio per un funzionamento perfetto. Per ora il bilancio recita 1 vittoria e 4 sconfitte, ma il gioco visto in campo fino ad oggi è tutto un’altra storia rispetto al basket espresso lo scorso anno ed i presupposti per arrivare tra le prime otto ci sono tutti. Tocca solo ai nostri squali cercare di centrare l’obiettivo, siamo positivi e siamo sicuri si possa fare.

Under 18 – Rozzano Eagles:
Dopo una falsa partenza, le aquile feroci di Coach Lanzi si sono riprese con due belle vittorie che hanno dato morale a tutta la squadra. Ciò fa ben sperare per il posizionamento finale di questa prima parte di campionato, per porre le basi per una splendida seconda fase, dove gli Eagles potranno esprimere a pieno ciò che hanno imparato in questo percorso di basket che dura da qualche anno. La squadra è compatta ed ha molta voglia di giocare insieme, avvertite gli avversari perchè quest’anno il copione sarà diverso e i ragazzi di Coach Lanzi saranno protagonisti.

Under 16 – Rozzano Tigers:
La squadra che per ora è partita meglio è senza dubbio quella di Coach Iosca, Marco infatti sta portando i Tigers ad un livello superiore e le differenze rispetto allo scorso anno si notano ed anche molto bene. Per ora l’unica sconfitta è arrivata contro la prima della classe, ma siamo certi che si tratta soltanto di un piccolo passo falso dovuto al timore della sfida. Le tigri torneranno presto a graffiare il pallone e a bucare la retina avversaria come se non ci fosse un domani.

Under 14 – Rozzano Dragons:
Purtroppo, invece, i Dragons di Coach Lanzi stanno facendo molta fatica. Ciò è dovuto sicuramente al salto di categoria dove giocano ragazzi più grandi e più dotati fisicamente, ma ciò può essere solo d’aiuto per i draghetti adolescenti che sapranno cogliere l’occasione per formare il proprio carattere cestistico senza paura di sfide titaniche contro avversari a primo sguardo temibili. Forza Dragons! Siamo appena all’inizio, crescerete anche voi insieme e le prime vittorie arriveranno!

Ti potrebbe interessare anche...