Derby Aquilotti - Come cresce bene il nostro settore Minibasket

Weekend di derby per la nostra Società, che ha visto affrontarsi le due squadre categoria Aquilotti, i White e i Green Roosters. Una gara molto bella dal punto di vista del risultato, ma soprattutto dal punto di vista della crescita. Infatti le due squadre, allenate da coach Elia Minozzi (istruttore dei White Roosters) e coach Jacopo Lanzi (istruttore dei Green Roosters), stanno evidenziando grandi miglioramenti sia dal punto di vista individuale che da quello di squadra, cosa molto importante se si pensa che stiamo parlando di bambini del 2008/2009, che hanno saputo cogliere nel miglior dei modi i consigli e gli insegnamenti dei loro istruttori, ma soprattutto sono poi riusciti a mettere in pratica tali insegnamenti.
E il derby giocato in questo weekend sportivo ne è la prova. Le due squadre hanno infatti messo in mostra, nonostante la giovane età, le loro qualità, il loro gioco di squadra, l’altruismo per i compagni e quella grinta e cattiveria “sportiva” giusta per poter fare bene, sempre nel rispetto dell’avversario.
Come Società siamo orgogliosi dei nostri istruttori che hanno saputo trasmettere le loro idee di gioco ai nostri bambini, ma siamo orgogliosi anche di come i bambini stessi siano riusciti a recepire questi messaggi e trasformarli in realtà, in concreto sul campo, non solo durante le partite ma anche, e soprattutto, durante gli allenamenti.
Siamo molto orgogliosi del lavoro che è stato fatto e che continuerà sicuramente a portare i suoi frutti, in vista dei prossimi anni di avvicinamento alle categorie giovanili. Con entusiasmo possiamo dire di essere fieri dei nostri bambini, del nostro settore minibasket che sta crescendo sotto regole, educazione e tanto divertimento, gli elementi necessari per poter diventare grandi!

Forza ROOSTERS e…. forza ROZZANO!!

Commento della partita:

White Roosters – Green Roosters  8-16
Parziali: 2-2; 2-8; 4-12; 0-5; 4-4; 2-8

Derby di ritorno per le nostre due squadre Aquilotti, che va in favore dei Green Roosters per 8-16. Bella partita dove non è mancata grinta e determinazione. Il primo quarto combattuto, dove le due squadre mettono in mostra un bel gioco, ma per via dei tanti errori al tiro viene pareggiato 2-2. Nel secondo e nel terzo quarto, causa i troppi errori difensivi, la grinta non basta ai White Roosters, facendo si che i parziali vadano in favore dei nostri Greem Roosters, che invece mettono in campo un’ottima difesa e una maggior precisione nella realizzazione. Quarto quarto molto equilibrato, ma ancora gli errori al tiro condannano i Roosters di coach Elia ad una sconfitta di misura (5-0 il quarto). Nel quinto quarto mossi da grinta e determinazione si ha fino all’ultimo la sensazione che i White Roosters possano portare a loro favore il tempo di gioco, ma un pò di sfortuna di troppo in attacco chiude il tempo ancora una volta sul pareggio (4-4) salvando i Green Roosters entrati, a differenza degli Aquilotti Bianchi determinati e grintosi, abbastanza molli in questo tempo. L’ultimo quarto è segnato dà ancora qualche errore difensivo e da un buon gioco di squadra dei Roosters di coach Jacopo che chiudono il tempo con il parziale di 8-2. Ottima prova da parte di tutti i nostri Roosters, White e Green, che continuano ad evidenziare netti miglioramenti sia individuali che di squadra. Certo c’è ancora molto da imparare, ma grinta, voglia e determinazione, che non mancano di certo alle nostre squadre, sono ingredienti indispensabili per migliorare e continuare a far bene. Complimenti a tutti!

Forza White e Green Roosters!

Ti potrebbe interessare anche...