Lettera ai tesserati

Come responsabile del settore giovanile, ma soprattutto come innamorato folle della nostra realtà, dopo un mese di silenzio dal nostro stop, che purtroppo proseguirà, ho deciso di scrivervi.

Vi scrivo per farvi sapere quanto ci mancate, quanto vorremmo vedervi correre nella nostra amata palestra e magari rimproverarvi!
Si perchè lo sport, è gioco ma anche educazione, rispetto delle regole, palestra di vita, mezzo di crescita, sacrificio.
Questa tragedia che ci avvolge, ci ha fermato e ci stà facendo del male anche emotivamente. Ha stoppato la Vostra evoluzione e la Vostra crescita.

Le mia lettera rivolta a tutti i tesserati del BASKET ROZZANO, ma in particolar modo a Voi giovani, Voi il Nostro futuro, vuole essere un semplice gesto per dirvi di NON MOLLARE MAI: non perdete l’abitudine di tenere in forma il Vostro fisico e la Vostra mente, lavorate con quello che potete e come riuscite anche stando in casa, per farvi trovare pronti quando finalmente potremo RIVEDERCI e sudare, lavorare, faticare insieme.

 

Noi del BASKET ROZZANO “Uniti Siamo Unici”
ma ricordatevi che ognuno di voi è SPECIALE.
Vi voglio bene, 
Coach Corrado Iosca

Ti potrebbe interessare anche...