I Lions si arrendono nel finale

I nostri ragazzi perdono, in trasferta, 72-50 contro il Leone XIII, squadra ai piani alti del campionato di Promozione. I Lions arrivano alla partita ridotti numericamente, a causa di infortuni e indisposizioni varie, contro degli avversari, invece, giovani, veloci e massicci. Ed è proprio la fisicità ed esplosività degli avversati che si fa sentire da subito, costringendo i nostri ad una partenza molto lenta e difficile (9 punti nel primo quarto).
Nel secondo quarto i nostri Lions provano a tenere testa agli avversari tentando di ridurre il gap di punti, ma è sempre la fisicità dei giocatori del Leone XIII, accompagnata dal buon gioco, a fare la voce grossa, soprattutto sotto canestro (molte difficoltà a rimbalzo per i nostri ragazzi sia in attacco che in difesa). Non avendo nulla da perdere, nel terzo quarto i Lions ricominciano la partita con un altro spirito, convinti di poter recuperare lo svantaggio di 20 punti.
Decisamente più aggressivi e decisi nell’andare a canestro, i ragazzi di coach Galimberti, riescono a diminuire lo svantaggio, grazie anche ad una serie di conclusioni dalla lunga distanza, tornado addirittura sotto la doppia cifra (meno 8 a fine del terzo quarto). Tuttavia, nell’ultimo quarto, la forza fisica, e anche mentale, degli avversari torna a farsi sentire, capaci di mantenere la calma e la giusta organizzazione in campo per poter allungare nuovamente con veloci contropiedi che spezzano la partita definitivamente, causa anche la stanchezza da parte dei nostri ragazzi, dovuta alla panchina corta (9 giocatori disponibili, di cui tre nel finale fuori per 5 falli). Partita che si conclude con un largo vantaggio per i padroni di casa che hanno saputo gestire al meglio l’intera partita.
I nostri Lions perdono una partita sulla carta decisamente difficile, con ampi tratti di buon gioco che non sono bastati per poter reggere il confronto con gli avversari.
Ora il campionato si ferma per la pausa natalizia, che permetterà ai nostri leoni di poter recuperare tutti gli indisponibili, per poter riprendere al meglio la seconda parte di campionato. Forza Lions!

Ti potrebbe interessare anche...

Tempesta perfetta

I Lions perdono il derby

Corso arbitro FIP 2023

Se vuoi diventare arbitro, iscriviti!

All’ultimo respiro

Vittoria di corto muso (cit.)

Basket Rozzano: Le interviste #3

Intervista numero 3!