Al via il primo allenamento - Presentazione e test funzionali

Finalmente il debutto del progetto si è celebrato Venerdì 17 Gennaio. Con grande entusiasmo i ragazzi si sono presentati in anticipo in palestra, gli atleti coinvolti nella prima parte del progetto sono:
• Massimo ROSATI (centro classe 2003)
• Manuel BERTOLINI (ala classe 2003)
• Andrea LA BIONDA (guardia classe 2003)
• Stefano MARASCO (guardia classe 2004)
• Simon SECKA (centro classe 2004)
• Simone GALEOTTI (play classe 2005)
• Nazareno BAT (ala classe 2006)
• Federico SCIRO (play classe 2006)

Agli ordini di coach Corrado Iosca (preparatore fisico ed Istruttore giovanile) coadiuvato da Jacopo Lanzi e dai figli Marco e Andrea Iosca (anche questa una piacevole novità, tutta la famiglia di allenatori Iosca al completo), i ragazzi hanno effettuato i test di analisi fisica posturale ed è stata redatta la scheda di ognuno di loro, valutando: funzionalità strutturale, funzionalità muscolare, funzionalità articolare. La valutazione della così detta funzionalità di base ha lo scopo di: individuare limitazioni articolari, possibili asimmetrie, ipotonie o ipertonie muscolari, impostare esercitazioni di riequilibrio ed eliminare esercitazioni non idonee.
Dopo la prima fase destinata alla preparazione fisica l’allenamento si è basato sul PALLEGGIO:
• Protetto
• Cambio di velocità
• Cambio di senso
• Cambio di mano frontale e varianti (dietro la schiena, sotto le gambe)

Il fondamentale è stato inserito in esercitazioni di 1vs0. Alla fine dell’allenamento si è lavorato sulle catene crociate anteriori e posteriori in situazioni “meziere” di defaticamento. Un Buon inizio! Prossimo appuntamento Venerdì 31 Gennaio.

Nella sezione SPECIALI potete trovare il racconto completo e le foto delle settimane di lavoro con i nostri ragazzi.

Ti potrebbe interessare anche...

Tempesta perfetta

I Lions perdono il derby

Corso arbitro FIP 2023

Se vuoi diventare arbitro, iscriviti!

All’ultimo respiro

Vittoria di corto muso (cit.)

Basket Rozzano: Le interviste #3

Intervista numero 3!