Regole da seguire per la pratica sportiva in questo periodo

Cari tesserati, la Società Basket Rozzano ha redatto un protocollo per l’attività sportiva che dovrà essere seguito rigorosamente in questo difficile periodo di emergenza sanitaria. La possibilità di ricominciare ad allenarsi ci rende felici ma allo stesso tempo sempre concentrati e organizzati per evitare possibili inconvenienti.

Per questo, qui di seguito, lasciamo scritte tutte le regole che ogni atleta e addetto dovrà seguire con cura per poter entrare in palestra. Qui sotto potete scaricare il protocollo ufficiale e, soprattutto, l’autocertificazione che dovrà essere consegnata agli addetti ad ogni allenamento.

PROTOCOLLO ANTI-COVID PER RIPRESA ALLENAMENTI

SCHEDA DI AUTOCERTIFICAZIONE

 

MISURE ADOTTATE PER L’IMPIANTO/PALESTRA
I costi materiali sono interamente a carico della Società BASKET ROZZANO.

Sanificazione iniziale e finale delle parti in comune utilizzate dagli atleti
Aerazione dell’impianto prima e dopo l’allenamento nonché nel corso degli stessi allenamenti
• Posizionamento sul campo da gioco di distributore gel igienizzante per la sanificazione delle mani
Sanificazione strumenti e attrezzi prima e dopo utilizzo (con soluzione di acqua e alcol etilico 70-75%)
Igienizzazione di maniglie, porte, sedie, pavimento prima dell’allenamento (con panni e soluzioni sanificanti)

Si informa che l’uso degli spogliatoi e delle docce, per il momento, è VIETATO A TUTTE LE CATEGORIE, in quanto gli spogliatoi resteranno chiusi fino a nuove disposizioni Comunali e della Federazione Italiana Pallacanestro.

MISURE PREVENTIVE IN PALESTRA
Ingresso e uscita dalla palestra avranno percorsi differenziati e adeguatamente segnalati. La capienza massima sul campo da gioco deve essere obbligatoriamente di 25 ATLETI.
Per EVITARE AFFOLLAMENTI verrà seguito un piano d’ingresso ed uscita (gli allenamenti termineranno 5 minuti prima per permettere agli allenatori e addetti di sanificare e controllare la salute dei bambini/ragazzi che arriveranno per l’allenamento successivo).

All’INGRESSO è richiesto:

• Essere muniti di mascherina
• Presentare autocertificazione firmata (dal genitore se minorenne) ogni allenamento
• Controllo temperatura corporea (che deve risultare minore di 37°)
Sanificare le mani con i distributori igienizzanti prima di entrare in palestra

MISURE PREVENTIVE PER ATLETI E ADDETTI
• Allenatori, dirigenti e addetti dovranno stare SEMPRE con la mascherina
• Atleti a riposo con mascherina (solo per categorie Senior e Giovanili)
• Gli atleti dovranno cambiarsi sulle tribune per mantenere il distanziamento necessario e poi portare le proprie borse a bordo campo

La palestra resta INIBITA ai genitori, parenti, amici e visitatori fino a nuove disposizioni, ESCLUSE LE CATEGORIE EASY/MICROBASKET dove per ragioni legate all’età dei bambini è permessa UNA SOLA PERSONA al seguito del bimbo solo atleti, tecnici, staff necessario con autocertificazione.

Ogni ATLETA deve essere munito di:

• Borraccia personale
• Mascherina
• Materiale per igiene delle mani
• Asciugamano

Il tutto deve essere chiaramente personalizzato con cognome e nome.

La Società ha deciso, per maggior sicurezza di porre come limite 37°. Inoltre, in presenza di tosse o raffreddore, anche senza temperatura alta, l’atleta non verrà ammesso all’allenamento.

Contiamo sulla collaborazione delle famiglie per evitare spiacevoli inconvenienti e incomprensioni.

La Società.

Ti potrebbe interessare anche...

Tempesta perfetta

I Lions perdono il derby

Corso arbitro FIP 2023

Se vuoi diventare arbitro, iscriviti!

All’ultimo respiro

Vittoria di corto muso (cit.)

Basket Rozzano: Le interviste #3

Intervista numero 3!